Pasqua

Torta pingui a modo mio

Torta Pinguì a modo mio (come ti riciclo le uova di Pasqua)

Oggi il mio Gabriele mi ha chiesto di poter mangiare il kinder pinguì che naturalmente non avevo comprato. Così complice il tempo (è veramente brutto) e delle uova di Pasqua da riciclare ho preso spunto dalla ricette trovate in internet e modificate a mio piacimento ne ho ottenuto una torta morbida e saporita che ho farcito con una crema al formaggio. Un’altra cosa bella di questa torta è che non pesi quasi nulla io ho addirittura usato un bicchiere di plastica come misurino.
Non è proprio una kinder pinguì ma è molto buona.

Ingredienti

1 1/2 bicchiere di latte parzialmente scremato
1 bicchiere olio di semi di girasole
1 1/2 bicchieri di zucchero
2 di farina con lievito
1/2 bicchiere di maizena
150 gr di cioccolato (io ho usato quello al latte di un uovo di pasqua)
2 uova intere
200 gr philadelphia light
100 gr di zucchero a velo

Procedimento
Scaldate il latte e scioglietevi il cioccolato a pezzetti.
Nella ciotola dell’impastatrice il composto di latte e cioccolato,olio, zucchero , uova.
Aggiungete infine la farina e la maizena setacciate.
Versate il composto in uno stampo foderato di carta da forno bagnata del diametro di 22 cm e infornate a 180° per 40 minuti.
Una volta cotta la torta preparate la farcia lavorando il formaggio con lo zucchero a velo.
Tagliate la torta a metà e farcitela. Poi ricomponetela.
Mettetela in frigo per almeno un’oretta.

More from Pasqua

Pastiera

526432_404322432998783_307457281_n

Ecco la nostra tradizione per Pasqua! La pastiera!  Come ogni anno ci siamo ritrovate il venerdì santo per fare insieme (noi le sorri in cucina e la mamma che ci ha tramandato la tradizione)questo dolce.  Questa e’ la nostra versione … Per saperne di più